Traduci - Translate

Cerca nel sito...

Chi è on line

Abbiamo 781 visitatori e un utente online

COSA SONO LE INDULGENZE

 

LE INDULGENZE

 Per ogni peccato commesso, sia esso veniale che mortale, il peccatore si trova in colpa dinanzi a Dio e gli rimane l'obbligo di soddisfare alla divina giustizia con qualche pena temporale che dovrà essere scontata in questa o nell'altra vita. Questo vale anche per chi, dopo aver commesso un peccato, si è ravveduto ed  ha avuto la colpa rimessa con il Sacramento della Confessione.

Il Signore, però, nella sua infinita misericordia ha disposto che da queste pene temporali possano i fedeli liberarsi, o in tutto o in parte, sia colle opere soddisfatorie che essi compiono, sia con le Santissime indulgenze. Le, indulgenze, di cui la Chiesa è depositaria, fanno parte dell’'infinito tesoro dei meriti soddisfatori di Gesù Cristo, di Maria Santissima e dei Santi. Esse sono concesse, non solo a chi è ancora in vita, ma anche a coloro che sono morti per l'applicazione delle santissime indulgenze fatte alle anime del Purgatorio a modo di suffragio, ossia pregando il Signore che accolga le buone opere dei viventi in sconto delle pene che hanno da espiare le anime dei Purganti.

 

NOTA SULLE INDULGENZE

L'indulgenza, secondo la dottrina cattolica, è la remissione davanti a Dio della pena temporale dovuta per i pec­cati. Per i peccati mortali l'indulgenza può essere conseguita soltanto se i medesimi sono stati confessati e rimessi con l'assoluzione.

La Chiesa può concedere le indulgenze, perché il Signore le ha dato il potere di attingere ai meriti infiniti di Gesù Cristo, della Vergine e dei Santi. La disciplina delle indulgenze è stata riordinata con la costituzione apostolica "Indulgentiarum doctrina" e con la nuova edizione del "Enchiridion In­dulgentiarum" pubblicato nel 1967.

L'indulgenza può essere parziale o plenaria, secondo che libera in parte o totalmente dalla pena dovuta per i peccati. Tutte le indulgenze, sia parziali che plenarie, possono essere applicate ai defunti a modo di suffragio ma non possono essere applicate ad altre persone viventi. L'indulgenza plenaria può essere acquistata una sola volta al giorno; l'indulgenza parziale può essere acquistata anche più volte al giorno.

 

SPECIE DELLE INDULGENZE

Esistono due tipi di indulgenza: l'indulgenza plenaria e l'indulgenza parziale.

La plenaria rimette tutta la pena temporale dovuta ai nostri peccati già rimessi con la confessione e l'assoluzione. Morendo dopo aver acquistato un'indulgenza plenaria si entra immediatamente in Paradiso senza toccare il Purgatorio. E lo stesso si dica delle Sante Anime del Purgatorio, qualora da noi si consegua in loro suffragio un'indulgenza plenaria ad esse applicabile che la divina Giustizia si degnerà di accettare.