PREGHIERE  D’AMORE AL SACRO CUORE

 

O CUORE AMATISSIMO 

O Cuoreamatissimo di Gesù, perché ti sei fatto squarciare dalla lancia, se non per mostrarmi l'eccesso dell'amor tuo e per essere l'abitazione dell'anima mia? E quando entrerò io in Te e solennemente protesterò: “Questo è il mio eterno riposo; qui abiterò perché mi sono scelto io stesso questa dimora?”.

Gesù mio, introduci quanto prima quest'anima mia attraverso la ferita dell'aperto costato nel segreto del tuo amabilissimo e amantissimo Cuore, affinché essa si purifichi, si abbellisca e tutta si infiammi nella tua carità; in modo che, dimentica delle terrene sollecitudini, pensi solo ad amar Te, mio Dio crocifisso.     (S.  Bonaventura)

 

 O CUORE SANTISSIMO

O  Cuore santissimo di Gesù, che tanto ami beneficare i poveri e istruire chi brama far profitto alla scuola del tuo santo amore, m'inviti continuamente a essere, come Te, dolce e umile di cuore. Fa' che mi persuada che per guadagnare la tua amicizia e per diventare tua vera discepola, non posso fare nulla di meglio che cercare di essere veramente dolce e umile.

Concedimi dunque quella vera umiltà che mi tenga sottomessa a tutti, che mi faccia sopportare in silenzio le piccole umiliazioni, anzi che me le faccia accettare di buona voglia, con serenità, senza scuse, senza lamenti, considerando che ne merito assai di più e di maggiori.

O  Gesù, permettimi di entrare nel tuo Cuore come in una scuola. Che in questa scuola io impari la scienza dei santi, la scienza del puro amore. O Maestro buono, che io ascolti con attenzione la tua voce che mi dice: imparate da me che sono dolce e umile di cuore e troverete la vera quiete dell'anima.     (S. Margherita M. Alacoque)

 

MIO DIO

Mio Dio, io non posso fare altro che cadere in gi­nocchio, come mi insegna il tuo Apostolo, e supplicarti di aumentare, mediante il tuo Santo Spirito, le mie capacità spirituali, la fede e la carità, perché abbia la forza di contemplare l'ampiezza, la lunghezza, la sublimità, la profondità della carità di Cristo, e rendermi conto che essa supera ogni intelligenza, e che devo lasciarmi invadere dall'effusione della vita divina.

O  Padre, viva in me Gesù e per mezzo suo avrò parte al tuo amore... Io non sono puro, ma il sangue del Figlio tuo mi purifica; sono lontano da te, nelle tenebre, nella menzogna, nella morte, ma lui è la Via, la Verità, la Vita.

Insegnami a lasciare me stesso, a rinnegarmi, a spogliarmi, a morire, e quando Cristo sarà diventato la sola mia vita, tu, o Padre, ti compiacerai amorosamente di me.       (D. Mercier)

 

 SACRO CUORE DI GESU’

 Sacro Cuore di Gesù, tu hai detto alla beata Angela da Foligno:

Io non ti ho amato per scherzo”.

Io faccio tante cose per scherzo, pensandovi so­lo a metà, senza impegnarvi a fondo la mia volontà, senza che mi costi sudore della fronte e sangue del cuore.

Devo confessare che mi arrendo davanti al più piccolo ostacolo.

Signore! Tu non mi hai amato così. Non per scherzo sei morto sulla croce; non per scherzo scendi all'altare ogni mattina.

Mostrando il tuo Cuore a santa Margherita Maria, hai detto: “Ecco il Cuore che ha tanto amato gli uomini, che non ha risparmiato niente, fino a esaurirsi e a consumarsi”.

Rendi il mio cuore simile al tuo: riempilo di un amore vero, pratico, servizievole, di un amore che non sia “per scherzo”. Amen.     (P.   Lelotte)

 

MISERICORDIA

O benevolissimo e misericordiosissimo Cuore di Gesù, imprimi nei nostri cuori un’immagine perfetta della tua grande Misericordia, affinchè compiamo il comandamento che ci hai dato: Siate misericordiosi come il Padre vostro è misericordioso”. (San Giovanni Eudes)

 

CUORE

Signore Dio, Padre delle Misericordie, nella tua smisurata bontà ci hai dato il Cuore amatissimo del tuo diletto Figlio. Accorda ai nostri cuori di essere strettamente uniti tra di loro come con Lui, affinchè il nostro amore per Te sia perfetto.

O Cuore amabilissimo e amorosissimo del mio Salvatore, sii il Cuore del mio cuore, l’Anima della mia anima, lo Spirito del mio spirito, la Vita della mia vita.

Gesù, poiché il Padre tuo m’ha dato tutto dandoti a me, tutti i cuori dell’universo mi appartengono, io prendo dunque tutti i cuori e voglio amarti con tutto l’amore di cui sono capaci, come quando li hai creati.  (San Giovanni Eudes)

 

O CUORE NOBILISSIMO

O Cuore nobilissimo e mitissimo del mio più fedele amico Gesù, mio Signore e mio Dio, Ti supplico, attira a Te e brucia il mio cuore, i miei pensieri, i miei sentimenti, le forze della mia anima e del mio corpo. Consuma tutto ciò che io sono, tutto ciò che io posso, secondo il tuo volere, per la tua gloria. (Giovanni di Landsperger)

 

INVOCAZIONI 

Cuore di Gesù, ardente di amore per noi, infiamma il nostro cuore di amore per Te.

Cuore di Gesù, io confido e spero in Te.

Cuor di Gesù, tutto per Te.

Gesù, mite e umile di Cuore, rendi il nostro cuore simile al Tuo.

Cuore Santissimo di Gesù, abbi pietà di noi.