Percorso


Archivio Sentieri di Luce

Chi è on line


Abbiamo 677 visitatori e nessun utente online


Login


RISERVATO AGLI AMMINISTRATORI DEL SITO.

RISERVATO AGLI AMMINISTRATORI DEL SITO.



 

Preghiere della moltiplicazione per chiedere a Dio il dono del sonno

 

Si consiglia la recita della preghiera di Compieta, a cui può seguire questa semplice preghiera, in attesa di addormentarsi.

 

Il sonno è un prezioso dono di Dio. Colui che ha creato l’universo e i suoi abitanti, nella sua immensa sapienza, ha separato la luce dalle tenebre, chiamando la luce “giorno” e le tenebre “notte”. (Gn 1, 3-5)

La notte è un tempo dedicato al riposo, in cui Dio non smette di vegliare su di noi.

A volte, però, il riposo notturno viene disturbato da vari pensieri, che preoccupano la mente e il cuore.

Con questa semplice preghiera vogliamo chiedere a Dio che, nella sua infinita misericordia, ci aiuti ad abbandonarci a Lui come un bimbo tra le braccia della mamma: che il Signore ci doni una notte serena e un riposo tranquillo, che ci ristori dalle fatiche del giorno e ci permetta di svegliarci nella gioia, per servirlo con rinnovato fervore.

 

INIZIO: Si recita la “Sequenza allo Spirito Santo”.

 

Sequenza allo Spirito Santo

Vieni, Santo Spirito

manda a noi dal cielo

un raggio della tua luce.

Vieni, padre dei poveri,

vieni, datore dei doni,

vieni, luce dei cuori.

Consolatore perfetto;

ospite dolce dell'anima,

dolcissimo sollievo.

Nella fatica, riposo,

nella calura, riparo,

nel pianto, conforto.

O luce beatissima,

invadi nell'intimo

il cuore dei tuoi fedeli.

Senza la tua forza

nulla è nell'uomo,

nulla senza colpa.

Lava ciò che è sordido,

bagna ciò che è arido,

sana ciò che sanguina.

Piega ciò che è rigido,

scalda ciò che è gelido,

drizza ciò che è sviato.

Dona ai tuoi fedeli

che solo in te confidano

i tuoi santi doni.

Dona virtù e premio,

dona morte santa,

dona gioia eterna.

Amen.

 

Padre nostro, Ave Maria, Gloria al Padre…

 

Si ripetere per 33 volte (in onore dei 33 anni di vita del Signore), il seguente versetto biblico:

 

“In pace mi corico e subito mi addormento: tu solo Signore al sicuro mi fai riposare”. (Salmo 4,9)


 
Powered by Cybersantina